Pregnancy Life Support

Le emergenze ostetriche, mediche e traumatologiche nella donna gravida.Il parto lontano dalla sala parto. La rianimazione di base del neonato.
Sede corsi
Via di Acilia, 221 - 00125 Roma

Segreteria
Tel 331.61 32 648
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 18.00

romaurgenza@gmail.com

335.61 07 346
(Dott. Pietro Marini)

02/02/2022
PREGNANCY LIFE SUPPORT
150.00 €
 
30/03/2022
PREGNANCY LIFE SUPPORT
150.00 €
 
01/06/2022
PREGNANCY LIFE SUPPORT
150.00 €
 

 

ROMA URGENZA ®

Pregnancy Life Support ®
Il parto lontano dalla sala parto. La rianimazione del neonato.
Emergenze-urgenze ostetriche, mediche, traumatologiche​.

A tutti gli iscritti a questo corso viene offerto un corso
ECM FAD di 50 crediti con un contributo di soli euro 10,00 

Corso di addestramento pratico e di simulazione relativo alla gestione delle emergenze e urgenze nella donna gravida e alla rianimazione di base del neonato sia nella fase preospedaliera che in quella ospedaliera. Il corso è svolto mediante l'utilizzazione del manichino SIMMOM, con cui è possibile simulare il parto di vertice, il parto podalico e la distocia di spalla.
La capacità di gestire le emergenze ostetriche, in particolare il parto lontano dalla sala parto e la rianimazione neonatale,  è fondamentale per tutti coloro, che si dedicano al soccorso preospedaliero (118 e servizi similari, centri medici di navi, posti di primo soccorso, protezione civile, carceri) e al pronto soccorso ospedaliero, specie se non dotato di un reparto di ostetricia. Altrettanto importante e indispensabile è la capacità di valutazione e il trattamento delle emergenze mediche e traumatologiche nella donna gravida. Al termine del corso è prevista una valutazione finale con quiz con rilascio di un attesto numerato Pregnancy Life Support & Basic Newborn Life Support Provider della validità di 2 anni.
 

Prossime edizioni

  • 2 febbraio 2022
  • 30 marzo 2022
  • 1 giugno 2022

Orario: 8.00 - 16.30

Costo
  • euro 150,00 + iva 22%

 

PROGRAMMA CORSO

Introduzione al corso

  • Descrizione dell'argomento del corso in particolare dell'importanza della capacità operativa nel gestire le emergenze ostetriiche, mediche e traumatologiche nella donna gravida e nell'affrontare una rianimazione neonatale.
  • Descrizione del programma e della modalità di svolgimento del corso.
Addestramento pratico all'assistenza del parto lontano dalla sala parto
  • Caratteristiche e diagnosi di gravidanza.
  • Il riconosciemento e la valutaziuone di un parto in atto. 
  • Assistenza al parto con presentazione di vertice, con presentazione podalica, con distocia di spalla lontano dalla sala parto.
  • Il taglio del cordone ombelicale.
Addestramento pratico Basic Newborn Life Support
  • Assistenza e valutazione iniziale dell'appena nato. Punteggio di Apgar e di Sarnat.
  • La rianimazione di base del neonato: gestione delle vie aeree, ossigenazione, ventilazione, massaggio cardiaco, farmaci.
Addestramento alla gestione delle emergenze ostetriche nella gravida
  • Gravidanza ectopica: emoperitoneo da rottura di gravidanza tubarica.
  • Diagnosi differenziale delle emorragie durante la gravidanza: placenta previa, distacco intempestivo di placenta normalmente inserita, minaccia di aborto.
  • Emorragie post-partum: atonia uterina. Shock emorragico e CID.
  • Emergenze ipertensive in gravidanza: preeclampsia, eclampsia. Sindrome HELLP.
Addestramento pratico alla gestione dell'arresto cardiaco nella gravida
  • Riconoscimento e trattamento dell'arresto cardiaco nella donna gravida mediante il protocollo BLSD con utilizzazione di un defibrillatore semiautomatico esterno e mediante il protocollo ACLS con utilizzazione di un'unità monitor-defibrillatore.
  • Indicazioni e procedura del cesareo peri-mortem.
Addestramento pratico alla gestione avanzata delle vie aeree nella gravida
  • La gestione avanzata delle vie aeree nella donna gravida mediante l'intubazione endotracheale o il posizionamento di un presidio extraglottideo con utilizzazione dei farmaci ipnoinducenti, analgesici e paralizzanti.
  • La rimozione di un corpo estraneo in caso di soffocamento mediante l'applicazione di tecniche manuali e l'utilizzazione el laringoscopio e della pinza di Magill.
Addestramento alla gestione delle emergenze mediche nella gravida
  • Gestione delle emergenze correlate all'epilessia: crisi epilettica, stato di male epilettico.
  • Emergenze in corso di diabete mellito: crisi ipoglicemica e chetoacidosi diabetica.
  • Attacco d'asma acuto.
  • Anafilassi: edema della glottide, asma bronchiale e shock anafilattico.
  • Emergenze cardiovascolari e cerebrovascolari: fibrillazione atriale, sindrome coronarica acuta, embolia polmonare, stroke.
  • La gestione del dolore addominale acuto in gravidanza: diagnosi differenziale delle varie emergenze di pertinenza ostetrica, chirurgica o medica.
  • Infezioni e shock settico.
  • Intossicazioni acute accidentali (monossido di carbonio), da sostanze d'abuso (alcool, eroina, anfetamina).
Addestramento alla gestione delle emergenze traumatologiche nella gravida 
  • Gestione nella fase preospedaliera di una donna gravida vittima d'incidente: rapida valutazione, valutazione primaria e secondaria. La paziente gravida politraumatizzata. 
  • Shock emorragico, rottura dell'utero, distacco di placenta.
  • Gestione del trauma cranico, delle lesioni osteo-articolari, delle ustioni.